EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

 

PRONTO SOCCORSO VETERINARIO
24 ORE SU 24

070 41301 070 41301

Cimurro

É una malattia gravissima molto diffusa in passato, oggi, per fortuna, grazie alla sistematica vaccinazione, la sua incidenza è notevolmente diminuita.

É di origine virale, colpisce il cane e interessa l’apparato respiratorio, gastroenterico e nervoso.

La contagiosità è molto alta, il cane s’infetta venendo a contatto con le secrezioni dell’animale malato (urina, sangue, saliva).

Spesso esordisce come una dermatite pustolosa localizzata sull’addome cui segue talvolta un’enterite, per passare quindi alla forma respiratoria e concludersi con un’encefalite i cui sintomi sono la contrazione involontaria dei muscoli, incoordinazione dei movimenti, dolorabilità diffusa, vocalizzazioni, reazioni di paura e cecità. Sono presenti: febbre, tosse, scolo muco purulento dal naso e dagli occhi, diarrea.

L’esito è di solito sfavorevole, i cani che sopravvivono sono portatori di danni neurologici permanenti quali crisi convulsive e tremori incontrollabili.

Non esistendo una terapia specifica ma solo sintomatica, la vaccinazione rimane l’unica arma efficace di difesa contro questa terribile malattia.

L’uomo non può essere contagiato dal virus del cimurro.

Oncologia

L'oncologia è quella disciplina medica che studia e interviene nel trattamento dei tumori.